Roma: droni su Colosseo, denunciati due turisti

Un velivolo è precipitato nell'Anfiteatro Flavio

Il drone sequestrato dai carabinieri

Ieri mattina, verso le 7:30, in piazza del Colosseo, un turista argentino è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia Speciale di Roma, unitamente ai colleghi del Comando di Roma piazza Venezia, mentre pilotava da remoto un drone, facendogli sorvolare l’Anfiteatro Flavio.

I militari dopo aver recuperato il velivolo lo hanno sequestrato ed hanno fatto scattare la denuncia in stato libertà, per divieto di sorvolo.

Non solo. E’ stato denunciato anche un turista di nazionalità cinese, a seguito dell’uso illecito di un drone che, durante il tentativo di sorvolo, è precipitato all’interno dell’area archeologica rischiando, tra l’altro, di colpire le persone presenti nella zona antistante l’anfiteatro Flavio . L’uomo, di 41 anni, è stato denunciato per violazione del divieto di sorvolo e il dispositivo posto sotto sequestro.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna