18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Il turismo congressuale riparte con la Nuvola

Il centro congressi ospita il Congresso della Uil. Sasso (Eur spa): finalmente si riparte

Il sistema congressuale a Roma riparte con il Consiglio Confederale Uil al Roma Convention Center La Nuvola, che con in suoi 8.000 posti rappresenta il principale asset di sviluppo della Capitale nel settore congressuale e nel turismo d’affari.

Dopo lo stop forzato dovuto all’emergenza sanitaria, lo fa con la partecipazione di un importante parterre istituzionale: tra cui il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte (nella foto), il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo, il Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Giuseppe Provenzano, oltre al nuovo segretario generale Pierpaolo Bombardieri e al Segretario uscente Carmelo Barbagallo.

Il Roma Convention Center La Nuvola ha accolto la manifestazione nell’auditorium progettato da Fuksas, nel pieno rispetto di tutte le normative anti covid. Un ottimo segnale per la ripartenza della Nuvola che ha ospitato in poco più di tre anni di attività 105 manifestazioni, con oltre 650mila partecipanti, una presenza straniera rilevante ed un indotto annuo, calcolato sul 2018, di 70 milioni di euro.

“Una positiva ripartenza  – dichiara il presidente di Eur SpA e Roma Convention Group Alberto Sasso – per uno dei settori, quello congressuale, più strategici per il rilancio dell’immagine di Roma, del turismo nazionale ed internazionale e per l’economia tanto penalizzata dall’emergenza sanitaria”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014