Sms truffa dal numero per prenotare i vaccini: violati i sistemi della Regione Lazio

Dopo l'attacco hacker dell'agosto scorso, da alcuni giorni dall'account ufficiale dell'ente regionale sono partiti sms che promuovono un concorso promettendo una vincita di 1.500 euro

Uno degli sms ricevuti da un utente.

Regione Lazio: rischio violazione sistemi, decine di sms a cittadini che promuovono vincite
Roma, 20 dic 11:06 – (Agenzia Nova) – Le truffe telefoniche non risparmiano nessuno e corrono veloci sui telefoni. È di questi giorni, infatti, il rischio che possa esser stata colpita anche la Regione Lazio. Dopo l’attacco hacker dell’agosto scorso, da alcuni giorni dall’account ufficiale dell’ente regionale sono partiti sms che promuovono un concorso promettendo una vincita di 1.500 euro, ma nulla sarebbe vero e l’ignaro utente potrebbe cadere nella rete dei malintenzionati.

Dopo le grandi piattaforme, anche la Regione Lazio potrebbe essere stata vittima di una violazione poiché l’sms finto arriva direttamente dal numero dedicato alle prenotazioni vaccino e comunicazioni. Al momento sono in corso indagini e approfondimenti per capire se ci siano collegamenti tra questi episodi e l’attacco hacker di agosto alla piattaforma LazioCrea.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna