Proietti, a Roma lutto cittadino per i funerali

Piazza del Popolo opzione per i funerali, si attende nuovo Dpcm. La camera ardente in Campidoglio

La sindaca di Roma Virginia Raggi proclamerà il lutto cittadino a Roma nel giorno dei funerali di Gigi Proietti.

“Sono venuta a portare il mio saluto a un grande maestro. E’ una tristezza profondissima. Roma perde una parte della sua anima. Adesso proclamero’ il lutto cittadino il giorno delle esequie. Siamo chiaramente molto vicini alla famiglia, agli amici e a tutti quelli che gli volevano bene”. Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha voluto portare il cordoglio cittadino alla famiglia di Gigi Proietti a Villa Margherita.

Al momento non sono ancora noti luogo e orario per i funerali e per un’eventuale camera ardente. Dallo staff dell’attore filtra solo l’indicazione sul fatto che ogni decisione verra’ presa nelle prossime ore e forse solo questa sera si sapra’ se Roma potra’ dare un ultimo degno saluto ad uno dei suoi cittadini piu’ grandi ed amati di sempre.

Secondo fonti potrebbe essere la ‘chiesa degli artisti’ di Piazza del Popolo ad ospitare i funerali del grande artista, morto questa mattina intorno alle 5.30 in una clinica romana.  Sarebbe considerata infatti anche il luogo ideale per mantenere i distanziamenti di sicurezza previsti dalle norme anti Covid.

Per l’ok definitivo ai funerali pubblici, ma contingentati, molto dipenderà comunque dal nuovo Dpcm che verrà firmato tra stasera e domani. Sembra invece confermata la camera ardente allestita al Campidoglio nella giornata di mercoledì.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna