Tevere: un libro di racconti per dare un Museo al fiume

Il ricavato delle vendite contribuirà a colmare, fra i tanti musei della Capitale, la lacuna di un sito museale dedicato al Tevere.

Il fiume che attraversa Roma diventa protagonista di un libro ‘’Il dio scontroso. Racconti del Tevere’’ a cura del giornalista scrittore, Stafano Brusadelli, pubblicato da Palombi editori, specializzato in volumi dedicati alla Capitale.

Undici gli autori coinvolti fra noti giornalisti, scrittori e registi romani: Alberto Acciari, Camilla Beresani, Francesco Bertuzzi, Stefano Brusadelli, Antonio Davanzo, Giuseppe Di Piazza, Federic De Paolis, Francesca Lancini, Andrea Simi, Enrico Tonali ed Enrico Vaanzina.

La finalità non è solo letteraria, perché il ricavato della vendita del libro contribuirà alla realizzazione di un museo dedicato al fiume, iniziativa promossa dall’associazione di cinque storici circoli di canottieri romani – Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Circoli Aniene Roma, Lazio e Tirrenia Todaro.

‘’E curioso – rileva a ‘’Il Corriere della sera’’ Brusadelli  – come un fiume così aspro abbia ispirato potenti sentimenti amorosi, Del resto nulla come un corso d’acqua simboleggia la forza implacabile della vita della quale l’amore è il più potente motore’’.

Nella raccolta che inaugura la collana ‘’Quaderni del Tevere’’ di Palombi, con la direzione scientifica affidata a Giuseppe Lattanzi, ci sono anche diverse storie in cui il fiume è vissuto come sfida da quella firmata da Enrico Vanzina a quella di Antonio Davanzo.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna