Fiera di Roma riparte dalle startup con Blast

Nell'attesa di capire se l'ente riuscirà a sopravvivere, a maggio arriva la prima rassegna dedicata all'innovazione e al fintech

Nell’attesa di conoscere il proprio destino, Fiera di Roma riparte dall’innovazione. E lo fa con Blast, la kermesse interamente dedicata alle startup e alla tecnologia. L’iniziativa, in programma dal 10 al 12 maggio presso Fiera, verrà presentata domani alla camera di commercio di Roma.

Si tratta della prima edizione di un nuovo tech event internazionale ed indipendente dedicata all’incontro tra startup, investitori, aziende, incubatori, acceleratori e media di tutto il mondo.

Perché un nuovo tech event? Perché ogni edizione di Blast sarà strutturata verticalmente su settori specifici. Quest’anno gli ambiti prescelti sono: VR/AR, AI, Fintech, Foodtech, IoT & Industry 4.0. È da queste industries che sono selezionate e partecipano all’evento 150 startup, scelte tra le migliori che hanno fatto l’application per lo Startup Program di Blast 2017.

L’evento si svolgerà in un padiglione di 5,000 Mq e comprenderà 6 tipologie di eventi, inerenti alle 5 tematiche prescelte, che si svolgeranno contemporaneamente.

Le conferenze in Fiera di Roma si alterneranno ai workshop della Startup Academy, che verteranno su argomenti tecnici e sull’imprenditorialità, sul mondo delle startup e sulle soft skill, mentre le startup si sfideranno nella Startup Arena per aggiudicarsi un premio di 30 mila euro.

Il padiglione ospiterà inoltre l’Exhibition Area, dove avranno un proprio spazio espositivo startup e compagnie, e una Meeting Area, dedicata ai meeting one-to-on e le mentorship, oltre ad un Media Center dove saranno ospitati tutti i media nazionali e internazionali.

Anche il colosso della tecnologia Samsung si è unito a BLAST 2017 come Gold Partner, una collaborazione importante per un evento che si focalizzerà su topics come VR e IoT. Samsung, infatti, ha una storia fatta di forti investimenti in questi settori e la filosofia aziendale sostiene un ecosistema aperto e la collaborazione con persone di talento in tutto il mondo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna