Acea: a Mignanelli intempestivi i lavori di illuminazione

Per illuminare la colonna con l'Immacolata Concezione Acea stravolge p.zza Mignanelli intralciando il passaggio degli innumerevoli turisti e dei cittadini

scavi p.zza Mignanelli

 

In pieno centro storico, a piazza Mignanelli, apre un rumoroso e intralciante cantiere. Proprio ora nel periodo pasquale quando l’affluenza dei turisti è al top.

Sarebbe stato più logico e “ospitale” sistemare ben altre “ferite” della Città e provare a presentarla al meglio.

Ma a Roma ogni razionalità non vale. Anzi proprio alla vigilia di Pasqua, in uno dei luoghi più frequentati del Centro Storico (come piazza Mignanelli), a due passi da Piazza di Spagna e dalla “barcaccia” viene improvvisamente aperto un grosso cantiere.

La monumentale colonna dedicata al dogma dell’Immacolata Concezione, (alla quale ogni 8 dicembre il Papa rende omaggio)  è, ora, ampiamente transennata, camion e scavatori vanno e vengono. Rimuovono i sanpietrini e scavano un’ampia trincea.

I turisti, infastiditi e anche allarmati dal rumore, si fermano a chiedere quale intervento d’emergenza sia in corso. “Nessuna emergenza – risponde un operaio con un leggero sorriso sulle labbra – stiamo predisponendo i cavi per illuminare l’Immacolata per conto di Acea’’.

Così, a quanto si è appreso, romani, turisti e negozianti subiranno il disagio fino al 5 maggio (??). La data, guarda caso, coincide con la fine del lunghissimo ponte pasquale!! Il progetto finale prevede 24 nuovi punti luce alla base della colonna e 5 fari negli edifici collaterali che la illumineranno dall’alto.

Ma al di là dell’infelice pensata di aumentare, proprio nel periodo pasquale, l’ingombro di transenne  è difficile, di fronte a tante ‘’mancanze’’ della Capitale, trovare consensi per l’ennesima spesa ‘’decorativa’’, sia pure per una statua della Madonna.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna