Campidoglio, Gualtieri accelera con le consultazioni per la squadra

Al lavoro su trasporto disabili e bus Atac

Arrivare alla definizione di una squadra efficace su tutti i fronti già aperti nella Capitale, operativa il prima possibile. E’ questo l’obiettivo che si pone il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, che ha in programma per oggi in Campidoglio la consultazione della sua lista civica.

Dal confronto dovrebbero emergere proposte concrete per coprire almeno le caselle della Giunta relative a commercio e attività produttive, a partire dal profilo dell’animatore della lista e consigliere uscente della Lista Marchini, Alessandro Onorato, oltre a profili idonei a rafforzare la struttura di gestione dei grandi eventi, dal Giubileo alla candidatura ad Expo.

Gualtieri, in parallelo, è alle prese con le prime grane scoppiate all’indomani del suo insediamento. Innanzitutto il servizio di trasporto degli studenti e delle persone con disabilità, in grave difficoltà: oggi il sindaco incontra la società causa delle inadempienze, Tundo Spa, e farà il punto nel tardo pomeriggio nuovamente con i sindacati, mentre valuta con gli uffici soluzioni tecniche che assicurino la continuità del servizio con un trasferimento della titolarità dell’appalto dall’azienda in crisi a possibili soluzioni-ponte.

Agli uffici capitolini è stata, inoltre, affidato l’approfondimento del caso dei 70 bus nuovi e parcheggiati a Monterotondo perché la partecipata capitolina Atac li avrebbe pagati all’80%. Atac, che attende ancora i ristori Covid 2020 dallo Stato, contava su un prestito deliberato dalla ex Giunta capitolina, ma mai perfezionato. Spetta, dunque, all’amministrazione entrante la definizione di questo ulteriore dossier aperto.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna