CinecittàDue, via al restyling da 10 milioni

Con un investimento complessivo di circa 10 milioni di euro la Silvano Toti Holding, proprietaria dello storico mall di Roma, ha dato inizio a un importante restyling architettonico

Per il centro commerciale CinecittàDue è arrivato il momento del ritorno al futuro. Con un investimento complessivo di circa 10 milioni di euro la Silvano Toti Holding, proprietaria dello storico mall di Roma, ha dato inizio a un importante restyling architettonico oltre ad una rinnovata offerta commerciale e di servizi, una moderna proposta di comunicazione per confermare CinecittàDue nel ruolo che gli appartiene da oltre 30 anni.

Il primo obiettivo del restyling è integrare e adeguare l’offerta del centro, trasformandolo in una destinazione polifunzionale, con occasioni di shopping qualificante, un’offerta ristorativa aggiornata in funzione delle ultime tendenze, attività di servizio, brand iconici, attività leisure e spazi di socialità.  Il concept del restyling porta la firma autorevole di Chapman Taylor mentre Cushman&Wakefield, la società incaricata della gestione di CinecittàDue dal 2018, lavorerà al fianco della proprietà per garantire la piena operatività della galleria durante tutte le fasi di lavorazione.

Sempre Cushman & Wakefield è inoltre responsabile del riposizionamento strategico del Centro, perseguito attraverso ricommercializzazione degli spazi a una selezione di brand che possano al meglio interpretare il gusto e le esigenze del consumatore, in un mercato radicalmente trasformato dalla passata emergenza e dall’evoluzione degli stili di consumo.

In occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo restyling, Mario Amoroso, presidente di CinecittàDue, ha dichiarato: “CinecittàDue ha fatto la storia dei centri commerciali in Italia. Con questo intervento molto significativo, anche sotto il profilo dell’impegno economico, lo collochiamo pienamente nel presente e soprattutto lo proiettiamo nel futuro, aprendolo a un pubblico sempre più ampio ed esigente. Nei prossimi mesi riorganizzeremo perciò in un’unica destinazione, nel cuore della città, un luogo sicuro, confortevole, qualificante. Un luogo che sarà aperto alla comunità e al territorio, attento alla sostenibilità”.

(foto Tripadvisor)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna