Elezioni 2021: Raggi, “Roma depredata da partiti”

"Città dei 15 minuti? Avversari scrivono solo programmi"

“I partiti che hanno governato Roma l’hanno depredata. Sento parlare i mie avversari della città dei 15 minuti. Alla “Roma dei 15″ ci si arriva con una manutenzione ordinaria e straordinaria, quello che io ho dovuto fare. Cosa che sono mai riusciti a fare invece quando erano loro al governo”. Gli avversari “Sanno scrivere i programmi ma poi non hanno saputo fare un bando”. Lo ha detto la sindaca di Roma uscente del M5s, Virginia Raggi, in occasione dell’apertura della campagna elettorale e della presentazione della lista M5s a sostegno della sindaca uscente, al parco delle Balene nel quartiere San Basilio.

“Serve riattivare un circuito sano di appalti pubblici perché vinca il migliore, non perché si conosce qualche politico – ha continuato Raggi sottolineando, poi, rivolgendosi ai cittadini: “quando rubano, rubano i soldi vostri”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna