Elezioni: ok accordo Renzi-Calenda, nasce Terzo polo

Renzi, lascio volentieri a Calenda guida campagna elettorale

“Per costruire una casa nuova ci vuole un pizzico di follia, e quella non manca”. Lo scrive Matteo Renzi in un post su Facebook a proposito del ‘Terzo Polo’. “Ci vuole l’entusiasmo, che in queste settimane e’ stato addirittura straripante. E ci vuole anche tanta generosita’. Perche’ consentire a un progetto di partire richiede anche che qualcuno sappia fare spazio e non pretendere ruoli. Per questo lascio volentieri che sia Carlo Calenda a guidare la campagna elettorale”, spiega. “Talvolta abbiamo discusso, lo sapete, ma i punti che ci uniscono sono molti di piu’ di quelli che ci dividono. Chi ci crede deve fare di tutto per unire, non per dividere. E io ci credo”, aggiunge.

“Sono il leader di questa campagna elettorale, ma rimane l’autonomia dei partiti”. Lo ha detto Carlo Calenda, leader di Azione dopo l’intesa con Italia viva per le elezioni. Con Renzi, ha aggiunto, oggi non ci sara’ un incontro perche’ in queste ore “ci siamo sentiti un milione di volte e perche’ oggi lui ha un impegno alla Versiliana, faremo degli eventi di campagna elettorale insieme”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna