Gualtieri trova soluzione per Ostia, e arriva in giunta una nuova assessora

Il sindaco di Roma assume le deleghe al litorale mentre il minisindaco Falconi annuncia una new entry nellla sua giunta, scelta dai Giovani democratici, Ilaria Meli. Oggi i Gd incontrano Letta al Nazareno

Il gruppo di Giovani Democratici che nei giorni scorsi aveva protestato contro la giunta municipale di Ostia, questa mattina è al Nazareno per incontrare il segretario Enrico Letta.

Intanto già ieri dopo una riunione con il sindaco di Roma Roberto Gualtieri – in campo per una composizione all’insegna del “dialogo” – sono emerse soluzioni per placare le tensioni nel municipio di centrosinistra. Gualtieri ha, infatti, incontrato il segretario romano dei Giovanni Democratici, Agostino Biondo, i due consiglieri del municipio di Ostia, Margherita Welyam e Raffaele Biondo (che nei giorni scorso hanno contestato la composizione della giunta municipale) e il presidente dello stesso municipio Mario Falconi.

In questa sede Gualtieri ha annunciato la scelta di assumere le deleghe al litorale e lavorare fin da subito, così come previsto dal programma, all’istituzione di un ufficio extra-dipartimentale che, in stretto raccordo con il territorio, si occuperà del litorale di Roma. Falconi, da parte sua, ha parlato di una new entry nellla sua giunta: “Sono lieto della scelta dei Giovani Democratici di indicare, nella figura di Ilaria Meli, un profilo che entrerà a far parte della giunta municipale apportando un forte valore aggiunto”. Una decisione che i giovani consiglieri ritengono importante per portare avanti le loro “battaglie” all’insegna della legalità.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna