Il Comune sblocca il Boulevard dei bambini

Il progetto, presentato nel 2008, era in fase di stallo da otto anni. Al via lavori per 1,1 milioni

Era il giugno del 2008 quando il progetto Boulevard dei bambini fu ufficialmente presentato. Un percorso pedonale tra il Tiburtino e Colli Aniene, attrezzato e interamente dedicato ai più piccoli, per imparare a muovere i primi passi in città.  Da quella data si è mosso poco o nulla, al netto di una fiammata nel marzo dello scorso anno che voleva il progetto inserito nel pacchetto di lavori per il Giubileo. Poi ancora mesi di oblio.

Almeno fino a pochi giorni fa quando dopo otto anni di stallo il Campidoglio, secondo quanto risulta a Radiocolonna.it ha finalmente sbloccato la determina dirigenziale propedeutica all’avvio dei cantieri. Il progetto, che figura al numero 126 degli interventi legati all’anno santo, ha un valore complessivo di 1,1 milioni di euro.

Lo scopo del progetto è quello di realizzare un percorso pedonale continuo con l’obiettivo di consentire ai bambini – e a tutti gli altri soggetti che vivono con disagio l’attuale condizione urbana – di muoversi autonomamente nel territorio in condizioni di sicurezza e che stimoli lo sviluppo dell’autonomia dei bambini. Nel dettaglio, il percorso stradale viene modificato in modo adattare la carreggiata stradale e il marciapiede alle nuove esigenze e di imporre un nuovo limite di velocità ridotta alle automobili di passaggio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna