Lazio: al via “Hub per il business” per internazionalizzazione imprese

La sede fisica sarà presso la sede della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti

Al via “Hub per il Business – La Regione Lazio a Expo Dubai”, strumento di internazionalizzazione che la Regione Lazio mette a disposizione delle imprese laziali, per orientarle e assisterle nei percorsi internazionali e di export di prodotto o di servizio.

L’Hub avra’ sede fisica presso la sede della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti (EAU), Advisor della Regione Lazio per le attivita’ di accompagnamento all’Esposizione Universale ma l’attivita’ di assistenza, supporto e affiancamento sara’ realizzata anche online, attraverso il sito expo2020.lazioinnova.it. L’azione dell’Hub si rivolge a imprese e startup interessate ad avviare e/o consolidare percorsi di internazionalizzazione negli EAU e nei Paesi Arabi, in via prioritaria le micro, piccole e medie imprese coerenti con la smart specialisation strategy (S3) della Regione Lazio che operano nei settori: Life Sciences – Biomedicale – Biotecnologie – Farmaceutico – Nutraceutica; Culture – Beni Culturali Turismo – Tecnologie applicate ai beni culturali; Industrie Creative & Digitali – Intelligenza digitale – cyber security; Agrifood – Prodotti alimentari; Textile/Fashion – Accessori/Tessile/Moda; Plastic/Rubber – Materie plastiche e gomma; Green & Circular Economy Energia; Aereospace & Space Economy, Engineering – Studi di ingegneria; Blu Growth – Economia del MARE – Nautica; Design – Interior design – Furniture e Automotive – Mobilita’ Sostenibile.

Le imprese interessate devono avere un sito internet in lingua inglese, un rappresentante fluent in english, un fatturato minimo di 500.000 euro all’anno per il 2017, 2018 e 2019 e, sempre per le stesse annualita’, un minimo del 15% di export sul fatturato.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna