Lazio: Roma-Lido, al via manutenzione straordinaria per treni

Gli interventi prevedono un primo investimento da parte della Regione di 13,5 milioni di euro

“Sono iniziati presso il deposito Atac Graniti i lavori di manutenzione straordinaria dei treni MA200 sulla Roma-Lido come previsto dal contratto applicativo sottoscritto da Astral. Gli interventi prevedono un primo investimento da parte della Regione Lazio di 13,5 milioni di euro. Questi convogli della tratta Roma-Lido saranno oggetto di una revisione completa con l’obiettivo di poterli riutilizzare entro 2 mesi’. Lo ha annunciato l’Assessore regionale ai Lavori Pubblici, Tutela del Territorio e Mobilita’, Mauro Alessandri che aggiunge: “Ricordiamo inoltre che sempre in merito alla Roma Lido e’ stata gia’ aggiudicata la gara di 45 milioni di euro per l’acquisto di nuovi treni, che 40 milioni di euro sono stati investiti per il nuovo deposito di Ostia, 4 milioni sono andati al sistema di comunicazione Terra-treno e che a febbraio 2022 partiranno anche i lavori di ammodernamento completo della linea per un importo complessivo di 77 milioni di euro’.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna