Gualtieri: “Roma al centro del Piano nazionale di ripresa e resilienza”

"Grazie a un emendamento approvato ieri notte dal Parlamento, il futuro sindaco della città siederà al tavolo istituito dal governo per rafforzare l’attuazione del Pnrr", ha spiegato il candidato a sindaco di Roma per la coalizione di centrosinistra

Il candidato del centrosinistra a sindaco di Roma, Roberto Gualtieri

“Roma al centro del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Grazie ad un emendamento approvato ieri notte dal Parlamento, il futuro sindaco della città siederà al tavolo istituito dal governo per rafforzare l’attuazione del Pnrr. È una nuova opportunità per rendere protagonista Roma, soprattutto in vista dei grandi appuntamenti dei prossimi anni, a partire dal Giubileo, ma è al contempo un ulteriore passo avanti nel cammino verso il riconoscimento dei maggiori poteri che competono alla Capitale”. Lo dichiara in una nota Roberto Gualtieri, candidato a sindaco di Roma per la coalizione di centrosinistra.

“È ora ancor più necessario garantire che alla guida di questo processo ci sia un’Amministrazione competente e autorevole che sappia portare avanti una gestione ordinaria efficiente ma anche la capacità di progettare e programmare, due fattori totalmente assenti in Campidoglio in questi anni. Ringrazio Roberto Morassut e Annagrazia Calabria, i due relatori dell’emendamento, per aver reso condivisa questa scelta fondamentale per Roma e il suo futuro”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna