Rifiuti: Tar respinge ricorso Ardea, ok discarica Albano

I giudici: "non si ravvisano ragioni per discostarsi" da quanto disposto ieri

Uno striscione ai cancelli della discarica.

Dopo aver respinto ieri la richiesta del Comune di Albano di sospendere l’ordinanza sindacale della Citta’ Metropolitana di Roma Capitale di riapertura della discarica di Ronciglione, oggi il Tar del Lazio conferma lo stesso provvedimento ‘bocciando’ anche le richieste proposte dal Comune di Ardea.

Solo poche righe per i giudici per sostenere che “non si ravvisano ragioni per discostarsi” da quanto disposto ieri, e considerare “la gravita’ e l’urgenza della situazione emergenziale che i provvedimenti impugnati sono intesi a fronteggiare” nonche’ “per quanto riguarda l’ordinanza regionale, che comunque non sussiste il carattere di attualita’ del periculum in quanto detto provvedimento ha gia’ cessato la sua efficacia”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna