Roma 2021: Michetti loda la prima giunta Rutelli, e su Alemanno: “Ha fatto cose buone e meno buone”

Rispetto alle elezioni amministrative a Roma, il candidato a sindaco per il centrodestra ha detto che se perdesse si metterebbe a disposizione della coalizione avversaria

“La prima giunta Rutelli, centrosinistra, ha fatto molto bene” e la giunta Alemanno “ha fatto cose buone e meno buone”. Lo ha detto il candidato a sindaco di Roma per il centrodestra Enrico Michetti in una intervista a Il Corriere della sera.

Rispetto a malumori nella coalizione Michetti ha chiarito: “Siamo in un’armonia totale” e i mugugni “se ci sono, e sottolineo se, riguardano forse dinamiche nazionali, non certo le elezioni amministrative dove siamo uniti e compatti”.

Rispetto alle elezioni amministrative a Roma, il candidato a sindaco per il centrodestra ha detto che se perdesse si metterebbe a disposizione della coalizione avversaria “certamente”.  Per Michetti “il punto è: siamo tutti sulla stessa barca come in una azienda in cui ci si contende la guida. Poi chi vince, vince, il punto è fare cose utili all’azienda”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna