Roma-Lido, Municipio X: lista Civica Calenda occupa Aula

"Assessore si occupi di ferrovia Lido"

I consiglieri della lista Civica Calenda in modo simbolico oggi hanno occupato l’aula consiliare del Municipio Roma X in segno di protesta “contro il silenzio e il disinteresse dell’assessore ai Trasporti capitolino, Eugenio Patane’ sulla ferrovia Roma-Lido”.

In una nota Bozzi, insieme al consigliere capitolino della Civica Calenda, Francesco Carpano, spiega: “Abbiamo simbolicamente occupato l’aula. Ieri l’ennesimo guasto, l’ennesima giornata di passione per i pendolari della linea. Ma soprattutto l’ennesima promessa clamorosamente disattesa: da aprile Patane’ aveva garantito un servizio con una corsa ogni 15 minuti. Ma cosi’ non e’ stato. Tra un mese e mezzo il servizio della Roma-Lido non sara’ piu’ responsabilita’ di Atac e il Comune non vuole investire su una ferrovia che non sara’ piu’ di sua competenza. L’assessore ha quindi preferito immettere dei vecchi treni. Inevitabile e scontato si verificasse il guasto di ieri. La soluzione che piu’ volte la lista Calenda ha prospettato all’assessore alla mobilita’ sarebbe stata decisamente risolutiva nell’immediato: trasferire due convogli dalla metropolitana di Roma. E cosi’ il fallimento sulla Roma-Lido, i tram giubilari che non verranno realizzati in tempo, sono tutti segnali di leggerezza e approssimazione che Roma non si puo’ permettere, anche alla luce dell’impegno su Expo”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna