Roma: pubblicato bando per sostegno a impianti sportivi comunali

Le domande per accedere al contributo potranno essere presentate entro il 5 dicembre

Atletica Leggera
Lo stadio di atletica leggera a Caracalla

Pubblicato dal dipartimento Sport l’avviso pubblico per il sostegno ai concessionari degli impianti sportivi comunali pesantemente colpiti dalla chiusura forzata durante la pandemia, dalla crisi energetica e il conseguente caro bollette. Le domande per accedere al contributo potranno essere presentate entro il 5 dicembre. Il provvedimento è finanziato per 300 mila euro in totale, da suddividere tra i concessionari che parteciperanno al bando secondo parametri che terranno conto proporzionalmente della superficie dell’impianto, del canone annuo e della presenza o meno di piscina coperta, che è la struttura più energivora. Lo riferisce in una nota l’assessore capitolino a Sport, Grandi eventi, turismo e moda, Alessandro Onorato.

“Gli impianti comunali – spiega l’assessore Onorato – svolgono un ruolo fondamentale nella promozione dello sport di base. Sono un presidio sociale importante nei quartieri e rendono la pratica delle diverse discipline sportive accessibili a tutti, grazie alle tariffe calmierate fissate dall’amministrazione. Ringrazio i colleghi consiglieri per l’ottimo lavoro fatto per raggiungere questo importante risultato: il presidente della commissione Sport, Ferdinando Bonessio, il vicepresidente Daniele Parrucci e tutti i componenti; la presidente della commissione Bilancio, Giulia Tempesta e il capogruppo della lista Civica Gualtieri, Giorgio Trabucco”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna