Sciopero trasporti, a Roma adesione personale Atac al 21,5%

Sono comunque garantite le corse sull'intera rete da inizio servizio diurno alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.

Gente in attesa a una fermata dell'autobus alla stazione Termini, Roma, 8 marzo 2018. ANSA/MASSIMO PERCOSSI

L’adesione allo sciopero del trasporto pubblico del personale Atac, rilevata a meta’ mattinata, e’ stata pari al 21,5%. Lo comunica Roma Servizi per la Mobilita’.

Sono comunque garantite le corse sull’intera rete da inizio servizio diurno alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00; non garantito il servizio sull’intera rete dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 al termine del servizio diurno; non garantite le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl

.Nella notte tra l’11 e il 12 ottobre, è garantito il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per “n”); non garantite le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl Durante le sciopero, nelle stazioni della rete metroferroviaria che resteranno, eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale.

Durante lo sciopero non garantito il servizio delle biglietterie; i parcheggi di interscambio restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà alcuna interruzione.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna