Strade, arrivano 140 milioni per la manutenzione

I denari dal bilancio di previsione 2018-2020. 76 milioni per la manutenzione ordinaria

Finalmente un po’ di denari per le strade di Roma. Pochi, ma è pur sempre qualcosa. Nel Bilancio di previsione 2018-2020, ha fatto sapere il Campidoglio, sono stanziati per il solo anno in corso, circa 140 milioni di euro per la manutenzione stradale. Questa cifra comprende sia gli stanziamenti di parte corrente che in conto capitale, per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria di competenza dell’amministrazione centrale e dei Municipi.

Nel dettaglio, per il 2018 la spesa corrente destinata a interventi di manutenzione ordinaria sulle strade ammonta a oltre 76 milioni di euro (di cui 23 da utilizzo del Fondo pluriennale vincolato): più di 45 milioni sono assegnati al Dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana (Simu) e 31 milioni ai Municipi.

Quanto al Piano degli investimenti per le strade, per l’anno in corso si prevedono oltre 45 milioni di euro per la manutenzione straordinaria della grande viabilità (di competenza del Simu) e 18 milioni di euro per quella delle strade di competenza municipale. Proprio questa mattina il sindaco di Roma, Virginia Raggi, aveva annunciato l’inizio dei  lavori “di rifacimento del manto stradale di via Cristoforo Colombo. Si tratta di una delle arterie più importanti di Roma, percorsa ogni giorno da centinaia di migliaia di automobili”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna