Via Taverna, si sblocca il bando per la piscina. Finalmente

Dopo il caso sollevato da Radiocolonna il Campidoglio annuncia l'avvio dell'affidamento in gestione dell'impianto di Monte Mario

Chissà se è merito del caso sollevato tre giorni fa da Radiocolonna.it. Oppure solo una coincidenza. Fatto sta che finalmente la piscina di Via Taverna tornerà ai cittadini. Il XIV Municipio da tempo aspettava che la storica struttura sportiva di Monte Mario potesse rivivere gli antichi fasti e finalmente si sbloccasse una situazione di stallo che l’attuale giunta si era presa a cuore sin dal suo insediamento.

La questione risultava in sospeso da anni, come documentato da questa testata nell’articolo menzionato. Un serie di lavori erano stati eseguiti con fondi pubblici nel 2016 per poi essere vanificati da incursioni vandaliche, danni e furti di macchinari indispensabili per il funzionamento dell’impianto. E alla fine tutto era andato in malora.

Nei giorni scorsi è stata avviata la Procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di gestione dell’impianto natatorio capitolino situato in Via Taverna 143. Il Bando in oggetto è stato pubblicato e dal 10 luglio tutti gli atti di gara sono anche visionabili e reperibili sul sito del Dipartimento Sport e sull’Albo Pretorio On line di Roma Capitale.

“Le opere incompiute del passato tornano a rifiorire. Finalmente, dopo un lungo periodo di degrado e stallo che aveva reso inagibile il polo natatorio comunale, Monte Mario avrà di nuovo la sua piscina. È già online la procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di gestione dell’impianto per cui invitiamo tutti gli attori interessati a farsi avanti e a proporre la propria candidatura”. ha dichiarato l’Assessore allo Sport Daniele Frongia.

“Quello per la piscina di via Taverna è il primo bando pubblicato dopo l’entrata in vigore del nuovo Regolamento. É il segnale che tutto il mondo sportivo romano aspettava da anni: la macchina amministrativa capitolina, dopo un lunghissimo letargo, sta finalmente ripartendo. Siamo all’inizio di una nuova era per Roma, l’era della rinascita dell’impiantistica sportiva pubblica” ha invece dichiarato il Presidente della Commissione Capitolina Sport Angelo Diario.

 

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna