torna su
18/09/2019
18/09/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

L’assessore Paola Muraro si dimette nella notte

La responsabile dell’Ambiente è indagata e andrà in procura il 21 dicembre

Gianluca Zapponini
di Gianluca Zapponini | 2016-12-13 13/12/2016 ore 8:45

Ancora un duro colpo per la giunta di Virginia Raggi. L’assessore all’ambiente Paola Muraro si è dimessa nella notte, lo ha annunciato lei stessa, dopo aver ricevuto dalla Procura di Roma un avviso di garanzia per presunte violazioni dell’art.256 del testo unico ambientale. Il sindaco attraverso un video postato su internet ha comunicato di aver assunto le deleghe e di attendere ‘’con fiducia’’ che chiarisca nel dettaglio la sua posizione. Dopo l’addio a settembre di Marcello Minenna,  l’amministrazione perde così un’altra pedina importante . La  Muraro è stata infatti convocata in Procura il 21 dicembre. Il sindaco Raggi aveva sempre difeso l’operato della Muraro anche quando si è saputo che dallo scorso aprile era indagata dalla magistratura per alcuni elementi emersi in merito alla sua consulenza di 12 anni all’Ama. E il coinvolgimento nell’inchiesta penale sulla base di particolari emersi sul suo ruolo a fianco di personaggi come Giovanni Fiascon e Franco Panzironi attualmente sotto processo per Mafia Capitale.

“Oggi”. ha scritto Muraro in uno stringato comunicato arrivato all’una e mezza di notte, “tramite il mio legale, la Procura di Roma mi ha notificato un avviso di garanzia in riferimento all’articolo 256 del Testo unico sull’ambiente. Contestualmente sono stata informata che verrò ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneità ai fatti. Tuttavia, per senso di responsabilità istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ho deciso di dimettermi in attesa di chiarire la mia posizione”.

Le dimissioni dell’assessore arrivano dopo mesi di tensioni dentro e fuori la giunta. Da tempo le opposizioni chiedevano un passo indietro dell’assessore, soprattutto dopo il braccio di ferro andato in scena l’estate scorsa tra l’ex amministratore dell’Ama, Daniele Fortini e la stessa Muraro. Ieri pomeriggio, come confermano alcune fonti a Radiocolonna.it Muraro ha avuto un colloquio con la Raggi, durante il quale le ha annunciato gli sviluppi giudiziari, comunicandole le sue intenzioni. Esce così di scena dopo mesi di resistenza l’assessore più discusso della giunta Raggi.

Stampa

A proposito dell'autore

Giornalista professionista, mi occupo dei principali temi economico-finanziari. Comincio nel 2010 a MF-Milano Finanza per poi passare nel 2014 all'agenzia di stampa finanziaria MF-DowJones. Nel 2015 sono a Formiche.net dove mi occupo di banche e politica economica mentre nel 2016 approdo a Radiocolonna.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014