Lunedì nuovo sciopero del trasporto

Una nota dell'Agenzia della Mobilità annuncia un nuovo stop, nazionale, dalle 8.30 alle 12.30. Previsti gravi disagi

“Lunedì 26 giugno trasporto pubblico a rischio, dalle 8,30 alle 12,30, per lo sciopero nazionale indetto dai sindacati Usb, Sul e Faisa Confail. Nella Capitale, sempre dalle 8,30 alle 12,30, l’agitazione interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido) e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl”. Così in una nota Roma Servizi per la Mobilità.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna