Bus di Roma, il mistero della porta anteriore ancora chiusa. Parla Atac

L’azienda municipalizzata a Radiocolonna chiarisce un tema che ha diviso l’utenza e sollevato molti dubbi

Le porte anteriori devono continuare a rimanere chiuse o devono essere riaperte per la salita dei passeggeri? Le catenelle o i separé – spesso artigianali – messi per distanziare l’utenza dai conducenti, sono opportuni oppure rischiano di facilitare le calche all’interno degli autobus?

Sono due tra le questioni che in questi mesi si stanno ponendo i pendolari del trasporto pubblico capitolino. Un difficile equilibrio tra sicurezza dei lavoratori e misure eccessivamente limitanti che fanno discutere animatamente anche sui social, tra i sostenitori delle misure preventive e coloro che ritengono sia giunto il momento di tornare alle normali dinamiche di salita e discesa dei passeggeri. Per fare chiarezza, occorre far riferimento all’ordinanza emessa a metà novembre dal ministero dei Trasporti insieme al dicastero della Salute, già pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. “Occorre adottare possibili accorgimenti atti alla separazione del posto di guida con distanziamenti di almeno un metro dai passeggeri; consentire la salita e la discesa dei passeggeri dalla porta centrale e dalla porta posteriore utilizzando idonei tempi di attesa al fine di evitare contatto tra chi scende e chi sale. In subordine(..) la possibilità di utilizzare la porta in prossimità del conducente deve essere necessariamente accompagnata dall’installazione di un apposito separatore protettivo dell’area di guida” è quello che si legge al secondo punto della parte relativa al trasporto pubblico locale. Dunque, a rigor di logica, anche sui mezzi di Atac bisognerebbe riaprire la porta anteriore nel caso in cui sia presente una cabina chiusa, togliendo anche le “catenelle” che tanto hanno fatto discutere nei mesi scorsi. Una conferma in tal senso è arrivata a Radiocolonna dall’azienda municipalizzata ai trasporti della Capitale, che ha confermato che stanno per essere adottata provvedimenti di riapertura della porta anteriore ma per ora solo nelle vetture dotate di cabina chiusa.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna