Cotral: accordo preliminare per acquisire ferrovie Roma-Lido e Roma-Viterbo

Sarà sottoscritto da tutte le aziende interessate entro il prossimo 17 dicembre

Il Consiglio d’amministrazione di Cotral, nella seduta del 9 dicembre, ha approvato l’accordo preliminare per acquisire da Atac i rami di azienda delle ferrovie ex concesse Roma – Lido e Roma – Civita Castellana – Viterbo da Atac.

‘L’accordo – dichiara la presidente di Cotral, Amalia Colaceci – sara’ sottoscritto da tutte le aziende interessate entro il prossimo 17 dicembre come richiesto dalla Regione Lazio. E’ il primo atto formale e impegnativo di quella che consideriamo un’operazione industriale che portera’ la nostra azienda a svolgere il servizio su queste due importati infrastrutture ferroviarie. I mille imprevisti che abbiamo dovuto affrontare in questi mesi ci hanno suggerito di procedere con un periodo di affiancamento operativo, che partira’ a gennaio, per arrivare al subentro pieno nel mese di luglio 2022. Ci tengo a precisare – continua Colaceci – che questo periodo di affiancamento operativo, impropriamente interpretato come uno slittamento, e’ stato richiesto da Cotral che intende portare avanti questa operazione con la massima trasparenza e la responsabilita’ e l’attenzione che una operazione cosi’ articolata richiede per avere successo’.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna