BiSi, due anime italiane: moda e arte in vetrina

In via di Ripetta ci accoglie un moderno concept store che si divide tra moda e arte. Una scoperta che vale un passeggio in centro.

Via di Ripetta in questo periodo soffre un po’ come tutto il resto del centro storico.

Il Tridentino a causa dei vari lockdown, dello scarno trasporto pubblico, delle restrizioni e dei divieti imposti sta pagando un prezzo altissimo.

Così è con gioia che incontriamo un bel negozio “alternativo”, anzi un concept store che unisce moda e arte. Un vero laboratorio creativo dove Bianca De Rosa dà vita ad una moda estremamente talentuosa e Simona Baldi cura la scelta degli artisti da mettere in mostra.

Bianca per i suoi capi si rivolge ai pochi e validissimi artigiani ancora presenti a Roma. Niente è lasciato al caso: dalla scelta dei tessuti, quasi sempre di gran marca e di sicura allure. Lei cura molto tutti dettagli con una ricerca quasi “ossessiva” dei particolari: dai bottoni, alle chiusure tutto è visto in un’ottica di ottimizzazione del capo fino a renderlo unico e impeccabile. Tanta attenzione è riservata anche alla scoperta di nuovi fragranze, bijoux e accessori.

All’anima spumeggiante di Bianca si affianca l’anima artistica di Simona che ama il talento in ogni sua manifestazione. Così, BiSi dedica un grande spazio all’esposizione di oggetti e forme artistiche.

Simona predilige i giovani artisti ai quali da modo di esporre senza dover pagare l”affitto” dello spazio. E’ un modo per incentivare la creatività e per accrescere quel feeling che è fondamentale tra gallerista ed artista.

Due anime diverse, Bianca e Simona ma, complementari che fanno del proprio lavoro/passione di  una vetrina alternativa di un sano e moderno made in Italy.

BiSi – via di Ripetta 16

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna