Covid, pronto il piano del Lazio per anticipo richiami AZ

Per over 60. Nelle farmacie anche Moderna

Pronto nel Lazio il piano per anticipare i richiami Astrazeneca agli over 60 e approvvigionare da luglio le farmacie anche del vaccino Moderna, oltre che del monodose J&J. Ad annunciarlo e’ stato oggi l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato. Spiegando che verranno anticipati “i richiami Astrazeneca per gli over 60 di agosto a luglio, in recepimento delle indicazioni dell’Ema, affinche’ sia completato il percorso vaccinale degli over 60, che rientrano nella fascia piu’ a rischio”.

Inoltre ha precisato che “i circa 2.000 nostri concittadini che non hanno, ad oggi, accettato il mix e che di conseguenza non hanno ancora completato il percorso attendono una e noi aspettiamo il riscontro dal Ministero”.

D’Amato ha spiegato anche che a partire da luglio sara’ pronto il “piano di approvvigionamento nelle farmacie, anche del vaccino Moderna oltre che del vaccino monodose J&J, che secondo l’ultimo rapporto di farmacovigilanza Aifa e’ quello con il piu’ basso tasso di reazioni avverse”.

Da oggi chi ha completato il percorso vaccinale ricevera’ un sms con le istruzioni per scaricare il certificato anche dalla piattaforma Lazioescape accessibile con il proprio codice fiscale e le credenziali ricevute via sms. “Questo e’ un servizio in piu’ – ha sottolineato l’assessore – che si aggiunge al fascicolo sanitario elettronico accessibile tramite spid”. E nel Lazio si svolgera’ domani e domenica il secondo weekend dedicato alle vaccinazioni del ragazzi dai 12 ai 16 anni con il vaccino Pfizer. Gli slot sono esauriti.

Al termine saranno 40mila i giovani che avranno ricevuto la prima dose di vaccino. Intanto sono oltre 4,5 milioni le dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale, di cui 2,9 milioni di prime dosi.

Tassi di copertura fascia 60/69 e’ pari all’82%, fascia 70/79 all’89%, fascia over 80 al 95%. Nelle ultime 24 ore si registrano 147 nuovi positivi (+28 rispetto a ieri), i decessi sono 3 (-5), i ricoverati sono 337 (-31). I guariti 564, le terapie intensive sono 77 (-4). I casi a Roma citta’ sono a quota 94.

E nella Capitale, in vista del primo weekend in zona bianca, la movida e’ ‘sorvegliata speciale’. Da stasera ci saranno varchi di accesso in entrata e in uscita in alcune piazze per contingentare gli accessi. Tra queste piazza Campo de’ Fiori e Pigneto. Mentre a Madonna dei Monti la piazza sara’ transennata attorno alla fontana. Domani e domenica ci sara’ il contingentamento degli accessi anche a Fontana di Trevi e piazza di Spagna.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna