Ferragosto ’21, auguri a chi sa rispettare gli altri

Ferragosto anomalo sofferto e sofferente. Ne abbiamo passate di tutti i colori e anche l'estate non ha saputo essere pietosa e leggera con noi. Speriamo che il rientro sia giusto e generoso

Ecco che giriamo la boa ferragostana di questa estate folle e speriamo non replicabile.

Covid, green pass, alluvioni, incendi, politica alla deriva e un caldo senza precedenti.

Abbiamo affrontato le nostre ferie con tanto entusiasmo e speranza ma, i media continuano a picchiare duro su tutte le negatività che le popolano.

Eppure fiduciosi, come solo noi sappiamo essere, abbiamo fatto le valigie per il dove scelto come meta delle vacanze.

Purtroppo con noi sono partiti anche i non vaccinati e gli irriducibili del No Vax e No Green Pass, così noi continuiamo a portare la mascherina e a seguire le norme dettate dal Ministero e loro se ne fregano e tirano secchiate e assembramenti grondanti Covid da tutte le parti.

Ma non ci fermiamo e dopo tanto patire è sacrosanto tornare a fare belle nuotate e con il viso stampato da tutto il sole che possiamo prendere.

Esprimiamo un desiderio a tutte le stelle cadenti di queste nottate torride: che il rientro sia leggero; che calino i contagi e le morti; che tutti siano vaccinati, ragazzini compresi; che scuole e lavoro riprendano con un minimo di serenità. Chiediamo che i piromani distruttori siano identificati e puniti in modo esemplare; che gli animali da compagnia, abbandonati, trovino finalmente dei padroni umani; che l’economia si riprenda e che non si debba mai più assistere alla raffica di chiusure di esercizi commerciali; che il meteo sia giusto e permetta anche agli agricoltori di fare in santa pace il proprio lavoro; che fuoco e diluvi tornino nei giusti ranghi.

Ecco il nostro Ferragosto dell’anno 2021.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna