Tokyo 2020: ottavo oro per l’Italia, Antonella Palmisano vince nei 20 km di marcia

Italia nella top ten del medagliere. È la prima volta che il nostro Paese vince l'oro nella marcia con uomini e donne nella stessa Olimpiade

Dopo Massimo Stano, è oro Italia anche nella prova femminile dei 20 km di marcia. Lo ha vinto una pugliese come Stano, la mottolese Antonella Palmisano. È la prima volta che l’Italia vince l’oro nella marcia con uomini e donne nella stessa Olimpiade.

Con l’oro di Antonella Palmisano nella 20 km di marcia, l’Italia sale a quota 36 medaglie complessive alle Olimpiadi di Tokyo 2020 ed eguaglia il suo record assoluto, che era stato raggiunto a Los Angeles 1932 e a Roma 1960.

Con l’oro di Antonella Palmisano nella 20 chilometri di marcia, l’Italia è sicura di chiudere le Olimpiadi di Tokyo 2020 nella top ten del medagliere.

A oggi l’Italia Team conta otto ori, dieci argenti e diciotto bronzi e si piazza all’ottavo posto con un sorpasso sulla Francia, ora nona davanti all’Olanda; in base al programma degli ultimi due giorni di gara non può essere raggiunta né della Nuova Zelanda né dalla Corea, rispettivamente undicesima e dodicesima.

La scia di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi, e poi anche la vittoria degli Europei di calcioi: per l’Italia è un momento magico”. Sono le prime parole, a RaiSport, di Antonella Palmisano. “Le vittorie di Jacobs e Tamberi – ha aggiunto – mi hanno fatto venire i brividi e mi hanno dato una grande carica”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna