torna su
17/04/2021
17/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Raggi ko su discarica a Monte Carnevale, anche M5S vota contro

Intanto il Movimento sceglie online i facilitatori e Rousseau boccia i consiglieri capitolini

Avatar
di Redazione | 2020-01-22 22/01/2020 ore 9:40

Una giornata difficile per gli eletti del Movimento 5 stelle a Roma quella di ieri. In Assemblea capitolina la maggioranza si è spaccata al momento di votare due mozioni, presentate da Fratelli d’Italia e Partito democratico, che chiedevano un passo indietro alla sindaca Virginia Raggi sulla realizzazione di una discarica di servizio per i rifiuti nell’area di Monte Carnevale nella Valle Galeria.

Le due mozioni hanno ottenuto il via libera dell’Aula Giulio Cesare grazie ai voti di una parte dei grillini: in 12 si sono espressi favorevolmente sull’atto di indirizzo di Fd’I, in 5 hanno dato l’ok a quello presentato dal Pd.

In serata, sui social network, però un gran numero di consiglieri, anche tra quelli che hanno appoggiato le mozioni delle opposizioni, hanno assicurato “piena fiducia a Virginia Raggi. La maggioranza M5s in Campidoglio è al fianco della sindaca”, ha scritto, per citarne uno, il capogruppo Giuliano Pacetti in un post su Facebook. È rimasta sulla sua posizione invece la consigliera M5s Simona Ficcardi che ieri mattina, scendendo in piazza del Campidoglio a sostegno dei comitati della Valle Galeria in protesta, ha chiesto che si avvi una fase di “autocritica nel gruppo di maggioranza”.

E mentre in Campidoglio le tensioni dei mesi scorsi esplodevano, il M5s sceglieva online i facilitatori, figure di coordinamento regionale, volute dal capo politico Luigi Di Maio per riorganizzare il Movimento. Il voto sulla piattaforma Rousseau però non ha premiato nessuno degli eletti di Roma e del Lazio. Per il settore “Formazione e coinvolgimento” sono stati scelti i parlamentari Manuel Tuzi ed Enrica Segneri. Alle “Relazioni interne” andranno i deputati Francesco Silvestri Gabriele Lorenzoni, alle “Relazioni esterne”, invece, Francesca Flati e il militante viterbese Luca Bonifazi. Nulla da fare per i consiglieri capitolini Giuliano Pacetti e Monica Montella candidati rispettivamente a “Relazioni esterne” e “Relazioni interne”, categoria nella quale era candidata, ma non è stata premiata dal voto online, anche la consigliera regionale Francesca De Vito.

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25310 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014