14 Giugno 2021
Il meteo a Roma

De Vito arrestato: il Campidoglio sempre più in crisi

Questa volta tocca a de Vito che si fa ingabbiare per via dello stadio. Un altro di meno! Mai nessun mandato ha visto un Campidoglio così tremolante

gioco delle tre carte

Arrestato MARCELLO DE VITO, Presidente dell’Assemblea Capitolina. Campidoglio decapitato.

Che la causa sia lo stadio o le municipalizzate o le antipatie personali e politiche o le beghe di corridoio fatto sta di fatto che il Campidoglio ha perso e continua a perdere pezzi importanti. Dal 2016, anno di elezione a Sindaco della Raggi, la giostra dei collaboratori è stata tale da farci girare la testa e ci ha fortificato nella convinzione che nel Palazzo nessuno abbia le idee chiare e sappia fare il proprio mestiere in modo adeguato.

Roma oggi come oggi non è una Città (meno che mai una capitale) ma, un’autentica barzelletta dove sullo scacchiere politico si gioca alle tre carte, bellamente inconsci di aver a che fare “du’ gatti e ‘n cane“.

Certo il potere e il mondo che gli gira intorno è una trincea di prima linea. Ma mai come in questa amministrazione abbiamo assistito ad uno sfaldamento così continuato. Se si dovesse chiedere ai Romani i nomi di quegli onorevoli/assessori/presidenti di…che occupano gli scranni del comando siamo quasi certi che praticamente nessuno saprebbe come rispondere.

Il Sindaco resta, nonostante tutto, gli altri si alternano, vanno in galera (de Vito e altri) vengono depennati dal moVimento, qualcuno parte continuamente per mete lontane, altri sono impegnati in ‘sto blog/piattaforma, ecc…Scusate grillini o pentastellati (come preferite) ma a gestire la Città e la vostra appannata immagine chi resta?  Dire che tra il ridere e il piangere i cittadini sono stremati è un puro eufemismo.

Sapete questa leggenda delle 5 stelle fa venire in mente la valutazione degli hotel: guardi i deliant, pensi di approdare nell’Eden alberghiero e ti ritrovi nella pensioncina vista ferrovia e che l’unica stella che c’è te la sei portata tu da casa. Bufala colossale!!!

…canta si la voi cantà, gira se la voi girà… (I Vianella)

 

foto:pisatoday

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014