Palinsesti TV da schifo. Grazie mamma RAI!

Era il momento che i vertici Rai si svegliassero dal loro consueto torpore e usassero le restrizioni da COVID 19 come "cavallo" di Troia per far bella figura

E’ con sconcerto e frustrazione crescenti che accendiamo la TV.

Lo zapping compulsivo è obbligatorio. E più zappiamo più ci si sfrangiano le “scatole”.

In tempi di coronavirus, con cinema e teatri chiusi/deserti e di manifestazioni ludiche annullate ci aspettavamo dai vertici RAI una mossa furba e un palinsesto adatto a consolare e divertire il nostro povero popolo di untori.

Col cavolo! Quei grandi geni di v.le Mazzini ci offrono: la Signora in giallo, Baywatch, Padre Brown, Perry Mason…Roba da inc…(beep) garantita.

Mai azienda nella storia ha dimostrato una tale incapacità di pensiero e un tale soporifero sprazzo di acume.

A quando un sit in di protesta davanti al quel covo di inguattati della RAI?

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna