Libri: ‘’Le Romane’’, manifesto dell’orgoglio capitolino – VIDEO

Nel Museo di viale delle Belle Arti presentato un libro che punta a risvegliare nella popolazione femminile della Capitale lo spirito di appartenenza

La Sala delle Colonne della Galleria Nazionale in modalità ‘sold out’ per la presentazione del libro ‘Le Romane’ (edito da Gribaudo) di Roberta Petronio e Laura Pranzetti Lombardini, un atto d’amore verso la Città Eterna che va oltre il classico format della guida alle piacevolezze di Roma. 

Con ‘Le Romane’ infatti, le autrici puntano a risvegliare, soprattutto nella popolazione femminile, lo spirito di appartenenza ad una città decisamente complessa ma unica e piena di opportunità. Siamo dunque in presenza di un ‘manifesto’ dell’orgoglio capitolino centrato sul profilo della Romana che – come leggiamo nell’introduzione – “sfugge (con consapevolezza) alla categoria unica, quella che invece sembra fare la fortuna della parigina e della milanese, due figure più nette e granitiche nella loro convinzione di essere uniche e riconoscibili e di poterlo dimostrare con poche pennellate ben assestate. La Romana è invece complessa e stratificata, “una e trina” come le tribù che si dividono la socialità della Capitale”. 

In altre parole: la capitolina è coraggiosa e creativa, pronta a trasformare ogni imprevisto in opportunità mettendo in gioco una dose notevole di creatività e savoir-faire.

Nel museo di viale delle Belle Arti il libro ‘Le Romane’  ha acceso il dibattito con gli interventi  del giornalista, scrittore e fotografo Giuseppe Di Piazza e dello storico dell’arte e saggista Costantino 

D’Orazio, con numerose presenze in platea di romane eccellenti, a partire dalla direttrice della Galleria Nazionale Cristiana Collu. 

Hanno partecipato tra le altre, la presidente dell’associazione A3M Maddalena Santeroni, Marisela Federici, la responsabile del progetto Grande Maxxi Margherita Guccione, la scrittrice e presidente Sngci Laura Delli Colli, la presidente di Anima per il sociale nei valori d’impresa Sabrina Florio, la collezionista e mecenate Federica Tittarelli Cerasi, la manager dell’hôtellerie di alto profilo Elena Bruno, la scrittrice Nicoletta Campanella, e ancora Elisa Greco, ideatrice del format ‘La storia a processo’. 

È solo l’inizio: prosegue il tour di incontri con le romane (e i romani) e si prepara a raccontare ‘Le Romane’ in tutta Italia.  

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna