Ferrovia Roma-Lido: 22/11 sarà lunedì nero, sciopero di 4 ore

Dalle 8,30 alle 12,30, indetto dal sindacato Faisa Cisal.

Lunedì 22 novembre ferrovia Roma-Lido a rischio per lo sciopero di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, indetto dal sindacato Faisa Cisal. La restante rete del trasporto pubblico funzionerà regolarmente.

È quanto comunica, in una nota, Roma servizi per la mobilità.

Alla base della protesta le condizioni in cui versa la linea. Da lunedì 8 novembre la Roma-Lido è limitata, oltre che a Lido Centro, anche ad Eur Magliana. Come “ordinato” in una lettera ad Atac e Regione Lazio da Ansfisa, l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, sono stati tolti dal servizio tutti i treni della tipologia Ma200 perché carenti in sicurezza. Restando su rotaia solo 4 treni Caf, dunque, è statso necessario tagliare altri chilometri tra Porta San Paolo ed Eur Magliana.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna