Roma 2021, seconda proiezione: Michetti 30,3%, Gualtieri 27,4%

Raggi 18,9%. Attesa ai comitati elettorali nella Capitale

Enrico Michetti sicuramente al ballottaggio, probabilmente contro Roberto Gualtieri, che però dalle due proiezioni Rai e Swg viene dato rispettivamente al 27-31% o al 24%. Virginia Raggi non riuscirebbe invece ad andare oltre la terza posizione, mentre Carlo Calenda sembra fuori dai giochi. E’ questo lo scenario delineato dai primi exit poll e dalle prime proiezioni sul voto per eleggere il nuovo sindaco di Roma.

Secondo la seconda proiezione Opinio per la Rai effettuata su una copertura del campione del 12% sarà Michetti-Gualtieri il ballottaggio a Roma. Il candidato del centrodestra Michetti sarebbe al 30,3%, seguito da Gualtieri con il 27,4%. Virginia Raggi è al 18,9%, subito dietro c’è Carlo Calenda con il 18,6%.

I comitati elettorali dei quattro candidati principali hanno aperto alle 15. Al comitato di Michetti, in via Antonio Malfante, sono subito arrivati alcuni esponenti di Fd’I: il deputato Fabio Rampelli, il capogruppo alla Camera, Francesco Lollobrigida, e il deputato, coordinatore regionale del partito, Paolo Trancassini. Il candidato a sindaco Michetti è atteso per le 18:30. Al comitato elettorale del centrosinistra, a via di Portonaccio, Gualtieri, è arrivato pochi minuti dopo l’apertura e sta seguendo, dal televisore in una sala al primo piano con lo staff, l’andamento delle proiezioni. Entusiasmo cauto al comitato dove si attendono i primi rilievi ufficiali e si guarda con fiducia anche alle altre grandi città, in particolare, a Milano, dove è candidato per il bis Beppe Sala, e Bologna dove corre Matteo Lepore: due Comuni in cui il centrosinistra potrebbe vincere al primo turno. Il segretario del Pd, Enrico Letta, ha più volte rivendicato durante questa campagna elettorale la forza del centrosinistra unito anche in vista delle elezioni politiche del 2023.

Ha allestito il suo comitato elettorale in un albergo nel centro di Roma, a due passi da via Nazionale e dal Viminale, la sindaca del M5s: l’Hive Hotel ha ospitato diverse cene della civica per Raggi nel corso della campagna elettorale. Qui sono oltre 50 i giornalisti. L’arrivo di Raggi e’ previsto nel pomeriggio. Intanto, nella grande sala che ospita i giornalisti vengono proiettati i dati relativi all’affluenza. Infine sono 75 tra operatori e giornalisti, le persone accreditate presso il comitato elettorale di Carlo Calenda in via di Trastevere 213. Il candidato a sindaco di Azione sta seguendo gli exit poll e i primi dati nella sede del suo partito ed e’ atteso al comitato elettorale a Trastevere intorno alle 17:30. Qui intanto in bici e’ arrivato il senatore di Azione Matteo Richetti.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna