Roma: a Testaccio i funerali Francesco Valdiserri

Presente anche Giorgia Meloni, Letta e Tajani

La piazza gremita di centinaia di persone, per lo più giovani, amici e familiari. La chiesa strapiena con alcune strade della zona interdette al traffico. Sul muro esterno un grande striscione giallorosso con la scritta “Ciao Francesco”. E mezzo Governo presente, a partire dalla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e da diversi ministri arrivati subito dopo il giuramento al Quirinale.

Sono cominciati alle 12 in punto i funerali di Francesco Valdiserri, il giovane travolto e ucciso da un’auto, mercoledì notte, mentre camminava su un marciapiede di via Cristoforo Colombo a Roma. La chiesa che ospita le esequie, Santa Maria Liberatrice, scelta dalla famiglia che abita a Testaccio, fatica a contenere la folla tanto che molti giovani sono rimasti in attesa all’esterno. Dentro, oltre a Meloni, rimasta in piedi sul fondo, presenti anche il presidente del Senato, Ignazio La Russa, i ministri Francesco Lollobrigida, Antonio Tajani e Anna Maria Bernini, rappresentanti politici come il segretario del Pd, Enrico Letta, e Mara Carfagna, ed esponenti delle Istituzioni locali come il presidente dell’VIII Municipio, Amedeo Ciaccheri, e assessori comunali.

“Un ragazzo che muore così, senza avere alcuna responsabilità- ha commentato Tajani entrando in chiesa- Non è un fatto politico essere qui. Immagino lo strazio, la mia famiglia ha avuto lo stesso dramma”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna