Giubileo: al via installazione cantieri su Piazza Pia, dal 10 agosto prime modifiche al traffico

A partire da questa notte alle ore 22

Il progetto del sottopasso di Piazza Pia
Il progetto del sottopasso di Piazza Pia (Dal sito di Società Giubileo 2025)

A partire da questa notte alle ore 22 inizieranno le prime fasi di cantierizzazione di Piazza Pia, tra Castel Sant’Angelo e via della Conciliazione. L’intervento finanziato con 70 milioni di fondi giubilari viene eseguito da Anas grazie a una convenzione con Roma Capitale e prevede in questa prima fase l’apposizione della segnaletica necessaria per il prossimo svolgimento del cantiere. In particolare, la segnaletica che verrà installata questa notte entrerà in vigore a partire da giovedì 10 agosto.

Ci saranno dei cambi che riguardano il quadrante compreso tra via Cola di Rienzo e viale Giulio Cesare, nel dettaglio via Duilio, via Attilio Regolo e via Fabio Massimo cambieranno il senso di marcia, dal 10 agosto fino al termine delle lavorazioni. E’ quanto si legge in una nota.

“Il cantiere di Piazza Pia inizia a prendere forma. Da giovedì 10 agosto inizieranno i primi cambiamenti alla viabilità, per consentire ad Anas di approntare il cantiere per tutte le azioni propedeutiche come, ad esempio, la modifica dei marciapiedi e altre lavorazioni strettamente necessarie alla funzionalità dei lavori”, spiegano gli assessori capitolini alla Mobilità, Eugenio Patanè, e l’assessora ai Lavori pubblici, Ornella Segnalini. “Roma si trasforma – aggiungono -, come dice il sindaco Gualtieri, per la realizzazione di un’opera che resterà patrimonio della città”.

© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014