torna su
24/06/2019
24/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Da Vice a Once Upon A Time In Hollywood, i film più attesi del 2019

I titoli da non perdere assolutamente il prossimo anno in sala e le loro date d’uscita: da Pinocchio di Garrone a Once Upon A Time in Hollywood

Avatar
di Chiara Laganà | 2019-01-1 1/01/2019 ore 14:00

Christian Bale interpreta Dick Cheney in Vice, il nuovo film diretto dal premio Oscar Adam McKay © Annapurna Pictures, LLC. All Rights Reserved.

Dopo l’ottimo anno di cinema che si è appena concluso, cosa c’è d’aspettarsi nel 2019 al cinema? Sono tantissimi i film più attesi del 2019 da Vice a Once Upon a Time in Hollywood, passando per il Pinocchio di Matteo Garrone, cinecomic, drammatici e action figure. Si va dal biopic sul vice-presidente Dick Cheney passando per i due nuovi attesissimi film di Matteo Garrone e Gabriele Mainetti passando per i capolavori (già passati ai festival) La Favorita, The Sisters Brothers. Ecco quali sono i titoli da non perdere e le loro date d’uscita. 

Vice – L’uomo dell’ombra, Adam McKay
Con Christian Bale, Amy Adams, Sam Rockwell, Steve Carrell

Il regista Adam McKay, premio Oscar per La Grande Scommessa, torna con il suo nuovo film un ritratto su Dick Cheney, il vice presidente di George W. Bush che guidò gli USA e il resto del mondo in una crisi senza fine di cui ancora oggi si pagano le conseguenze. Per calarsi nei piani dell’arrogante Dick, Christian Bale è ingrassato 18 chili ed è irriconoscibile. Un film pazzesco con cui iniziare l’anno e che porterà qualche statuetta ai suoi due interpreti, accanto a Bale una sempre straordinaria Amy Adams mentre Sam Rockwell e Steve Carrell interpretano George W Bush e Donald Rumsfeld. Il film ha fatto incetta di nomination ai Golden Globe. Imperdibile! 

Eagle Pictures, 3 gennaio

Benvenuti a Marwen, Robert Zemeckis
Con Steve Carrell, Merritt Weaver, Leslie Mann

Robert Zemeckis realizza uno dei film più interessanti dell’anno: un uomo lotta per guarire e ritrovare se stesso dopo essere stato vittima di un’aggressione. Mark Hogancamp (uno straordinario Steve Carrell) è un artista di miniature, il suo alter ego e una serie di donne guerriere combattono un gruppo di nazisti nella città belga immaginaria di Marwen. Un misto di azione reale e “fantastica” resa magica dalla direzione di Zemeckis. La storia è basata su fatti reali.

Universal Pictures, 10 gennaio

Glass, M. Night Shyamalan
Con James McAvoy, Samuel L Jackson, Sarah Paulson, Anya Taylor-Joy

Il seguito di Split arriva finalmente al cinema il 17 gennaio: ritroviamo David Dunn dare la caccia alla personalità disumana di Kevin Wendell Crumb, mentre la figura misteriosa di Elijah Price, aka Mister Glass, emerge e ha dei segreti che possono risultare critici per entrambi. 

Sony Pictures, 17 gennaio

Mary Regina di Scozia, Josie Rourke
Con Saoirse Ronan, Margot Robbie, Jack Lowden

Debutto alla regia per Josie Rourke, regista teatrale che porta sul grande schermo la storia di due regine: Elisabetta I (Margot Robbie) e Maria Stuarda (Saoirse Ronan), simili e diverse, forti e cocciute e mai pronte ad arrendersi. Due donne che diventano un’immagine un simbolo della sete di potere e dell’ambizione politica a secoli e secoli di distanza. Due straordinarie attrici a interpretare due donne entrate nella storia.

Universal Pictures, 17 gennaio

La Favorita, Yorgos Lanthimos
Con Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz

Il film che è stato amato da tutti all’ultimo Festival di Venezia e il ritorno di Yorgos Lanthimos dopo l’ottimo Il Sacrificio del Cervo Sacro. Al centro de La Favorita, la lotta per le attenzioni di due dame di corte per entrare nelle grazie della capricciosa regina Anna. Prima Anna aveva occhi e orecchie solo per Lady Sarah che governava il Paese al posto della regina ma con l’arrivo di Abigail le cose si complicano. Un trio di ottime attrici dirette in uno dei film migliori del 2019.

20th Century Fox, 24 gennaio

Il Primo Re, Matteo Rovere
Con Alessandro Borghi, Alessio Lapice

È uno dei film italiani più attesi del 2019, il mito di Romolo e Remo prende vita in Il Primo Re, diretto da Matteo Rovere. Il frutto di due anni di lavoro del regista di Veloce come il vento, costato 8 milioni di euro. La storia dei due fratelli Romolo e Remo cresciuti in un mondo ostile, dal loro sangue nascerà uno dei più grandi imperi che la storia ricordi. A interpretare Remo, Alessandro Borghi, mentre Romolo ha il volto di Alessio Lapice. Il film è stato girato in protolatino, una lingua che si pensa che gli antenati dei romani parlassero.

01 Distribution, 31 gennaio

Green Book, Peter Farrelly
Con Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini

Uno dei film più belli presentati all’ultima Festa del Cinema di Roma, è una splendida storia di integrazione in un’America divisa. Un chiassoso italo-americano, un ottimo Viggo Mortensen, per sbarcare il lunario accetta di fare l’autista a un pianista afro-americano di fama mondiale. Due straordinari attori si dividono la scena in un film che vi scalderà il cuore.

Eagle Pictures, 7 febbraio 

Captain Marvel, Anna Boden, Ryan Fleck
Con Brie Larson, Samuel L Jackson, Ben Mendelsohn, Jude Law

Il 21° film del Marvel Cinematic Universe ha per protagonista una donna: Carol Danvers, alias Captain Marvel. Il film è ambientato nel 1995, quando l’ex pilota delle US Air Force Danvers scopre di avere una forza sovra umana ed essere in grado di volare dopo che il suo DNA si è mischiato a quello dei Kree, un’élite militare chiamata Starforce. A interpretare Carol Danvers il premio Oscar Brie Larson.
Sony Pictures, 6 marzo

The Hate U Give – Il coraggio della verità, George Tillman Jr
Con Amandla Stenberg, Regina Hall, Russell Horsnby 

Una delle sorprese positive dell’ultima Festa del Cinema di Roma ed è The Hate U Give, un film che racconta una storia di coraggio: Star, la giovane protagonista, è testimone dell’omicidio di un suo caro amico perpetuato dalla polizia durante un controllo. Mossa dai dubbi e dalle paure, la giovane capirà che la lezione di Tupac (il titolo della canzone) è la strada seguire. Uno dei film più delicati e belli che vedrete quest’anno.

20th Century Fox, 14 marzo

Dumbo, Tim Burton
Con le voci di Eva Green, Colin Farrell, Danny DeVito, Micheal Keaton, Alan Arkin

L’elefante più amato torna in una versione live action, il terzo dei capolavori di Walt Disney ad avere questo trattamento ed è il primo film che uscirà nel 2019. Il live action diretto da Tim Burton ha per protagonista un reduce dalla guerra, Holt (Farrell) che si prenderà cura di un tenero elefantino nel circo di Max Medici (DeVito). Dumbo è il primo dei live action in programma nel 2019.

Walt Disney, 28 marzo

Avengers: Endgame, Joe e Anthony Russo
Con Brie Larson, Evangeline Lilly, Gwyneth Paltrow, Robert Downey Jr, Chris Evans, Chadwick Boseman

Il 22° film della MCU era stato annunciato già nell’ottobre 2014 ed è stato girato in contemporanea dell’ultimo capitolo della saga, andato in onda lo scorso aprile: Infinity War si era chiuso con Thanos che cancellava metà dell’universo, ridotto a piccoli quadratini e con alcuni dei nostri eroi “inermi”. Endgame chiude la saga ed è il canto del cigno di alcuni volti storici dovranno fare spazio ai nuovi arrivati, fra cui Brie Larson presentata appena un mese prima in Captain Marvel. 

Sony Pictures, 24 aprile 

The Sisters Brothers – I fratelli Sisters, Jacques Audiard
Con John C. Reilly, Joaquin Phoenix, Jake Gyllenhaal, Riz Ahmed

Uno dei migliori titoli di Venezia 75, arriva finalmente in sala: il regista francese Jacques Audiard riscrive il genere del western con due fratelli protagonisti che preferiscono parlare di “psicoanalisi” piuttosto che bestiame. Ottima la scelta del casting per un film bellissimo.

Universal Pictures, 2 maggio

Pokémon Detective Pikachu, Rob Letterman
Con le voci di Ryan Reynolds, Bill Nighy, Kathryn Newton

Il 2019 si preannuncia come l’anno dei live action e anche Pokémon avrà il suo: la saga dedicata alle creature immaginarie da catturare ha in Pikachu il suo “portabandiera”. Dopo una serie di film, la saga giapponese approda anche nel formato live action, Pokémon Detective Pikachu avrà per protagonista Pikachu ed è ispirato all’omonimo gioco di Nintendo.

Warner Bros, 9 maggio

Aladdin, Guy Ritchie
Con le voci di Will Smith, Naomi Scott, Mena Massoud, Marwan Kenzari

Il secondo live action della Walt Disney è quello di Aladdin, il cartone animato prende vita nel film diretto da Guy Ritchie. Will Smith sarà il Genio, mentre il ladro Aladdin avrà il volto dell’attore canadese Mena Massoud, e la sua Jasmin sarà interpretata da Naomi Scott. Il perfido Jafar avrà il volto del bellissimo attore olandese di origine tunisina Marwan Kenzari. 

Walt Disney Pictures, 22 maggio

Rocketman, Dexter Fletcher
Con Taron Egerton, Richard Madden, Bryce Dallas Howard, Jamie Bell

Dopo l’esperimento con Bohemian Rhapsody, la vita di un’alta icona della musica arriva sul grande schermo: Elton John. A interpretarlo è l’attore gallese Taron Egerton, si parlerà della vita del pianista e cantante britannico dagli anni alla Royal Academy of Music e alla sua attiva collaborazione con Bernie Taupin. Nel cast anche Richard Madden. È diretto da Dexter Flechter che ha sostituito Bryan Singer alla direzione di Bohemian Rhapsody.

20th Century Fox, 30 maggio

X-Men: Dark Phoenix, Simon Kinberg
Con Sophie Turner, James McAvoy, Jessica Chastain, Jennifer Lawrence

Gli X-Men lanciano anche il loro film per il 2019, dopo lo scarso successo dell’ultimo film dedicato ai mutanti più amati, un film dedicato interamente a Jean Grey. Siamo nel 1992, gli X-Men sono considerati degli eroi nazionali, ma a causa di un brillamento solare perde il suo potere e scatena Phoenix.
20th Century Fox, 6 giugno 

Stanlio e Ollio, Jon S. Baird
Con Steve Coogan, John C. Reilly

Il duo comico più amato della storia del cinema è protagonista di questo film diretto da Jon S. Baird e presentato alla Festa del Cinema di Roma. John C. Reilly è stato nominato ai Golden Globe per il suo ruolo di Ollio, mentre Stanlio è interpretato da un ottimo Steve Coogan.
Lucky Red, 20 giugno

Toy Story 4, John Lassater, Josh Cooley
Con le voci di Tom Hanks, Tim Allen, Micheal Keaton, Keanu Reeves

Dopo le immagini del teaser, il nuovo capitolo della saga di Toy Story arriva in sala a fine giugno. Woody e Buzz Lightyear si apprestano a conoscere nuovi giochi, cosa succederà?
Disney Pixar, 27 giugno

Il Re Leone, Jon Favreau
Con le voci di Donald Glover, James Earl Jones, Beyoncé Knowles, Seth Rogen, Chiwtel Ejiofor

Terzo live action di un classico Disney in programma nel 2019, il trailer de Il Re Leone ci ha emozionato moltissimo qualche mese fa. Diretto da Favreau, regista de Il libro della giungla, la storia è quella di Simba e del suo difficile percorso prima di diventare Re della giungla. Simba ha la voce di Daniel Glover in originale, mentre James Earl Jones riprende quella di Mufasa, ci si chiede chi sostituirà Vittorio Gassmann che lo doppiava in originale.
Walt Disney Pictures, 21 agosto

Once Upon A Time in Hollywood, Quentin Tarantino
Con Margot Robbie, Kurt Russell, Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Dakota Fanning

Tarantino porta sul grande schermo la sua visione degli omicidi perpetuati dalla Manson Family, mentre Charles Manson e i membri della sua setta commettono omicidi e diffondono il terrore, a Los Angeles un attore e il suo stunt cercano la fama. Su IMDb l’uscita che viene riferita per l’Italia è il 28 agosto, la data d’inizio del Festival di Venezia che il film apra la prossima edizione della Biennale?

It: Capitolo 2, Andy Muschietti
Con Jessica Chastain, James McAvoy, Bill Skarsgård, Bill Hader, Finn Wolfhard
Il sequel di IT arriva in sala nel 2019, ritroviamo il club dei Loser 27 anni dopo il primo capitolo: ognuno ha la propria vita, ma devono tornare nell’oscura Derry nel Maine dopo aver ricevuto una telefonata con una notizia devastante.
Warner Bros, 5 settembre

Ford v. Ferrari, James Mangold
Con Matt Damon, Christian Bale, Remo Girone, Jon Bernthal, Caitriona Balfe

Uscirà al cinema a settembre ed è il nuovo film del regista di Logan e parlerà di un team di designer americani vogliosi di replicare la Ferrari in territorio statunitense. Enzo Ferrari avrà il volto di Remo Girone, mentre il visionario designer che ha ideato il team sarà interpretato da Matt Damon.
20th Century Fox, 5 settembre

Joker, Todd Philipps
Con Joaquin Phoenix, Zazie Beetz, Robert De Niro

Todd Philipps porta sul grande schermo la vita di Joker, il Pagliaccio, l’antagonista di Batman per eccellenza. Lo stand-up comedian fallito Arthur Fleck decide di dedicarsi a una vita di crimine: dissemina il caos e morte a Gotham City. Il 7° attore a interpretare Joker sarà Joaquin Phoenix.
Warner Bros, 3 ottobre

Downton Abbey, Micheal Engler
Con Hugh Bonnevile, Elisabeth McGovern, Michelle Dockery, Maggie Smith, Laura Carmicheal

Ispirata alla serie TV ideata dal premio Oscar Julian Fellowes, Downton Abbey riprende la storia dei Crawley e della loro servitù qualche mese prima della crisi del 1929, il cast originale riprende i propri ruoli. C’è grande attesa per il passaggio al cinema di uno dei drammi più amati della TV.
25 ottobre, Universal Pictures

Frozen 2, Jennifer Lee, Chris Buck
Con le voci di Kristen Bell, Idina Menzel, Alan Tudyk, Sterling K. Brown

Frozen, uno dei titoli più riusciti di Walt Disney negli ultimi anni, torna con il suo attesissimo sequel. Ritroviamo il cast originale e qualche new entry.
Walt Disney, 12 dicembre

Star Wars: Episodio IX – Black Diamond, J.J. Abrams
Con Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Keri Russell, Mark Hamill, Matt Smith

Il nono capitolo della saga di Star Wars riporta il cast e i fan un anno dopo L’ultimo Jedi, ritroviamo – anche qui – il cast originale e alcune new entry come la splendida Keri Russell che si vocifera possa interpretare la madre di Rey.
Walt Disney, 18 dicembre

American Animals, Bart Layton
Con Evan Peters, Barry Keoghan, Jared Abraham, Blake Jenner

Uno dei migliori titoli della Festa del cinema di Roma non ha ancora una data di uscita, ma sarà distribuito da Teodora Film. Il film di Layton riprende una storia realmente accaduta e realizza un mockumentary con attori professionisti e i veri protagonisti. Una storia realizzata in modo interessante ed esteticamente perfetta.
Teodora Film, in uscita nel 2019

Piccole Donne, Greta Gerwig
Con Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Meryl Streep, Timothée Chalamet

Dopo l’ottimo Lady Bird, Greta Gerwig porta sul grande schermo il capolavoro di Louise May Alcott con un cast stellare: Saoirse Ronan è Jo, Emma Watson è Meg, Florence Pugh – Lady Macbeth nell’omonimo film britannico – è Amy ed Eliza Scanlen è Beth. La perfida zia March ha il volto di Meryl Streep, mentre Timothée Chalamet sarà Laurie. 

In uscita nel 2019

The Irishman, Martin Scorsese
Con Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci

Martin Scorsese dirige per la seconda volta dopo Heat, Al Pacino e Robert De Niro nello stesso film. The Irishman racconta di Frank Sheeran, un sindacalista con legami con la mafia interpretato da Dei Niro, che ricorda il suo coinvolgimento nell’omiocidio del leader sindacalista Jimmy Hoffa, interpretato da Al Pacino. Completano il cast Joe Pesci nei panni di Russel Bufalino, il boss che ordinò l’omicidio di Joffa. 

In uscita nel 2019

Pinocchio, Matteo Garrone
Con Roberto Benigni, Marcello Fonte, Luca Marinelli

Dopo il successo di Dogman, Matteo Garrone è tornato quasi subito al lavoro, riporta sul grande schermo il capolavoro di Carlo Collodi. Roberto Benigni, che era stato Pinocchio nel film da lui stesso diretto e a completare il cast Marcello Fonte e Luca Marinelli.

01 Distribution, in uscita nel 2019

Freaks Out, Gabriele Mainetti
Con Franz Rogowski, Claudio Santamaria, Eric Godon, Aurora Giovinazzo

Non ha ancora una data d’uscita il nuovo film di Gabriele Mainetti, dopo Lo Chiamavano Jeeg Robot, il regista e sceneggiatore porta sul grande schermo una storia ambientata durante la seconda Guerra Mondiale, a Roma dove c’è un circo di freaks. Rinnovata la collaborazione con Nicola Guaglianone, il film non ha ancora una data d’uscita, ma i suoi protagonisti sono Claudio Santamaria e il tedesco Franz Rogowski. Le riprese sono iniziate nell’aprile 2018 fra Roma e la Calabria.

Lucky Red, in uscita nel 2019

Serenity, Steven Knight
Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jason Clarke

Steven Knight torna alla regia dopo lo splendido Locke e dirige la coppia McConaughey e Anne Hathaway in questo neo-noir. L’autore di Peaky Blinders dirige la coppia di due premi Oscar in cui viene messa in cattiva luce la cattiva natura degli esseri umani.

In uscita nel 2019

Vox Lux, Brady Corbet
Con Natalie Portman, Stacy Martin

Presentato a Venezia, il film vede Natalie Portman interpretare una ragazzina sopravvissuta a un omicidio di massa nel suo liceo che diventa una star del pop. Natalie Portman in uno dei suoi migliori ruoli in uno dei film più riusciti dell’ultima edizione della Mostra del Cinema.

The Woman In The Window, Joe Wright
Con Amy Adams, Julianne Moore, Gary Oldman

Joe Wright firma questo thriller basato sulla scneeggiatura di Tracy Letts, basata sul romanzo omonimo di A.J. Finn. Il film ha un ricco cast composto da Amy Adams, Julianne Moore, Gary Oldman e uscirà negli USA a ottobre del 2019.

20th Century Fox, in uscita nel 2019

In uscita nel 2019

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
742 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014