Questa guerra spiegata ai più piccoli

La guerra scagliata dalla Russia contro l'Ucraina pare senza motivi chiari. Tutti siamo preoccupati per la sua evoluzione ma per i più piccoli sta diventando come una brutta favola con il lupo pronto a fare del male a tutti

Scuola, trionfo dell’inciviltà

I professori hanno sbagliato in pieno, ma quanto c'è di accettabile nella decadenza di usi e costumi che frantuma i giovani e la società tutta? Imploriamo l'uso della divisa uguale per tutti e mai sperequativa

Gualtieri sceglie lo stile Milano

Campanilismo a parte ma con le ultime due scelte di Gualtieri prettamente milanesi possiamo dire che Roma se vuol tornare a nuotare deve scegliere il Naviglio e dimenticare il Tevere

Buche vecchie, nuove assunzioni

La viabilità di Roma è inqualificabile e il Sindaco Gualtieri rispolvera una vecchia idea per sistemare tutto. Questo comporta nuove assunzioni (temporanee?) e una spesa che graverà per sempre sulle casse cittadine

E la Banca va…

Sempre più filiali bancarie chiudono i battenti. I motivi sono tanti ma noi clienti ci dobbiamo sobbarcare viaggi lunghi alla ricerca di un bancomat senza contare che ci viene imposta anche l'operatività digitale. Un aggravio che forse non ci compete visto che per i depositi in conto non prendiamo nemmeno un centesimo

L’anno della Tigre penalizza Roma

Per i cinesi è l'anno della Tigre. 15 giorni di grande festa all'insegna del coraggio e della determinazione. Ma il crollo del turismo penalizza la nostra Città che si era preparata alla grande a festeggiare il capodanno nipponico

Baby gang, frutto del vuoto educativo

Le bande di ragazzi/e sono diventate un male italiano che sempre più spesso colpisce l'ordine pubblico e la socialità. Ma se guardiamo bene dietro loro non ci sono figure di riferimento e la scuola non è più in grado di "educare"

Alimentari in affanno, troppi aumenti

Dalla tazzina del caffè, passando per il carrello della spesa tutti i prezzi stanno lievitando sotto i nostri occhi. Dobbiamo farci furbi e attuare tutte le misure adatte a contenere gli extra esborsi

Plastica, addio?

Dal 14 gennaio la plastica monouso viene bandita dal nostro mondo. Difficile pensare che tutti e subito si mettano in regola, ma non c'è più tanto tempo per fare i furbi

E’ l’Epifania, auguri

Arrivano i Re Magi e arriva l'Epifania (termine greco «manifestazione»), usato in senso religioso dai Greci per indicare l'azione di una divinità e che per noi sta perdendo sempre più i vero significato iniziale

Dietro a Mattarella banane e datteri

Dall'apprezzato discorso di fine anno del Presidente Mattarella alla definizione per l'Italia di Paese delle Banane è stato un tutt'uno. E' bastato che due esimi personaggi intravedessero all'esterno una palma ma riletta, per comodo e insipienza, come un banano

L’Oroscopo illusorio del 2022

Il 2021 finisce con l'assalto degli oroscopi. Come sarà il 2022? Ce n'è per tutti i gusti basta essere coscienti che l'astrologia non è una scienza ma la capacità di dire a tutti quello che vogliono sentirsi dire

Covid, il timore detta legge

Tutto quello che facciamo segue il tam tam del Covid. Forse non è del tutto giusto per chi ha rispettato alla lettera le indicazioni governative e ha diritto di riprendersi la vita nonostante i negazionisti

Scuole chiuse, scuole aperte? Vedremo

Si alternano le voci sulla chiusura prolungata delle scuole dopo le vacanze natalizie. Sarebbe un'ulteriore conferma che in Italia l'istruzione paga sempre e comunque pegno con grave danno per tutti

Natale coi conti in rosso

Questo sarà un Natale col freno a mano tirato. Dopo il lockdown dello scorso anno tutti speravano in una vera ripresa che però non si verifica

Ottimismo si, cieca ubriacatura no

Il continuo ripeterci che tutto andrà benissimo e che il futuro brillerà come non mai, andrebbero modulati maggiormente per evitare la distrazione dai problemi reali che ancora stanno dietro l'angolo

Raggi addio e addio anche ai cinghiali

La politica è ben strana: via la Raggi spariscono i cinghiali e flanbus. Arriva Gualtieri ma le buche, le caditoie, lo Spelacchio '21 restano un'incognita come le migliorie mai iniziate e, miracolosamente nessuno protesta. Cosa vorrà dire?

Ztl alle 19 e commercio a picco

Le scelte dell'assessore Patanè riguardo allo slittamento della ztl e l'incitamento all'uso dei mezzi pubblici per le feste sono quanto di peggio si possa immaginare per il rilancio del commercio e per la ripresa natalizia. Non c'è spazio per altri commenti

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna